Logo Agenzia Dogane e Monopoli +18
Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica.

La storia delle slot machine

Home » La storia delle slot machine

In questo articolo scoprirai la storia delle slot machine dalla sua invenzione fino ai giorni nostri.


Chi inventó le slot machine?

Charles August Fey inventó la prima slot machine nel 1894.

Si chiamava Card Bell ed era costituita da 3 rulli su cui erano raffigurate le carte del poker.

Il funzionamento era pressappoco quello delle slot machine moderne, cominciare una partita, il giocatore doveva introdurre una moneta ed azionare una leva per mettere in movimento i rulli. I rulli fermandosi rilasciavano automaticamente delle vincite al giocatore.

Questo fu il primo tipo di gioco che permetteva un payout automatico.

Questa macchina ebbe un ottimo successo tanto che Mr Fey creó un piccolo casinó nel seminterrato della sua casa a San Francisco dove appunto costruiva questa e altre macchine.

Non tutti sanno che Charles Fey è stato anche l’inventore delle bilance a monete che usiamo ancora oggi.

Una successiva evoluzione della Card Bell fu la Liberty Bell. Quest’ultima era costituita sempre da 3 rulli ma aveva simboli molti piú semplici ed intriganti.

I simboli che rilasciavano le vincite piú elevate erano le campane, gli altri simboli erano ispirati al mondo del poker e dei cavalli.

Le Liberty Bell ebbero un successo strepitoso ed il signor Fey allestí il seminterrato con ben 100 di queste macchine.

Purtroppo dei primi modelli delle Liberty Bell ad oggi ne sono rimasti integri soltanto 4. Gli altri vennero distrutti a seguito di un terremoto che colpí San Francisco nel 1906.

Nei primi del ‘900 le slot machine erano diventate popolari in tutti i saloon di San Francisco.

La parte piú religiosa della popolazione si oppose pero a queste macchine tanto che furono bannate.

Per superare il ban, Il Signor Fey ed i suoi competitor (che copiavano le sue macchine), modificarono le macchine in modo che non venissero azionate dall’inserimento delle monete. Per giocare i giocatori dovevano acquistare drink o sigari dal saloon.

A proposito ancora dell’invenzione delle slot machine, ci teniamo a fare una precisazione. Secondo la pagina in inglese delle slot machine di wikipedia, Chales August Fey si ispiró per la costruzione della sua prima slot machine ad una macchina costruita dagli ingegneri Gustav Sittman e Walter Pitt.

In realtá, l’unico brevetto presentato da questi ingegneri è stato redatto nel 1901 mentre la Liberty Bell di Charles Fey è stata inventata nel 1899 secondo l’enciclopedia Brittanica.

Pensiamo quindi sia un errore e, a parte Wikipedia, non abbiamo trovato nessun altre fonti riguardo dove trasse la sua ispirazione Charles Fey.

Fino a €1500 bonus
50 free spins senza deposito €2000 cashback
€20 di bonus alla registrazione
€20 + 200 Freespin senza deposito + fino a €1000
200 giri gratis - senza deposito