23
Lun, Set

Trucchi roulette: Il metodo dei 13 numeri e altri

Trucchi Roulette

Consigli per vincere

 

Scopriamo insieme i metodi per giocare alla roulette.

 

Scopri il metodo dei 13 numeri fortunati e del doppio raddoppio e gli altri per giocare alla roulette sia sia live che software.

 

 


 

Come vincere alla roulette

In questo articolo scoprirai dei trucchi utilissimi per la roulette ed altri assolutamente da evitare.

Non esistono trucchi magici per vincere alla roullette ma scoprirai che ci sono modi per tentare la fortuna in modo diverso.

 

Avrai modo di conoscere anche dei trucchi scientifici che hanno fatto la fortuna dei loro inventori.

 

Indice

Trucco dei 13 numeri alla roulette

Il metodo dei 13 numeri alla ruolette è un trucco molto conosciuto ed usato dai giocatori professionisti.

Non si basa su calcoli o formule matematiche che non hanno nessun fondamento in un gioco come la roulette.

 

Nella roulette la biglia può cadere in qualsiasi numero o colore ad ogni giro indipendentemente da quello che è uscito prima.

Su questa regola si basa il trucco dei 13 numeri ma vediamo come funziona.

 

1 Come funziona questo trucco per la roulette

Questo trucco mi ha sempre dato grandi soddisfazioni sia sulle roulette live che software.

E’ basato sul principio (reale) che la biglia ha le stesse probabilità di cadere in qualsiasi punto della ruota ad ogni giocata.

Non si tiene conto dei numeri che sono usciti precedentemente o dei colori.

 

E’ l’unico sistema, a parte giocare il bianco o il nero, che ti consente avere le giocate distribuite equamente in tutto l’arco della ruota.

Per avere la certezza di poter ritirare le tue vincite ti consiglio di giocare solo su casino online AAMS

 

Si puntano le stesse quantità di fiches su ogni numero.

Puntando 13€ si possono vincere 36€ quindi più del doppio.

3 Come scegliere i 13 numeri fortunati?

Per scegliere dovete dimenticare il tavolo e guardare soltanto la ruota.

Come scegliere i 13 numeri

Comincia a scegliere i numeri partendo dallo 0 e, saltandone due alla volta, scegli alternativamente un nero ed un rosso.

Quindi:

  1. 0
  2. 15
  3. 21
  4. 17
  5. 27
  6. 11
  7. 23
  8. 24
  9. 1
  10. 31
  11. 18
  12. 28
  13. 35

 

Il tredicesimo potrebbe essere il 3 o il 35. Io preferisco il 35.

Ti consiglio sempre di riscriverli in ordine di grandezza in modo che sia più semplice effettuare le puntate. Eccoli:

  1. 0
  2. 1
  3. 11
  4. 15
  5. 17
  6. 18
  7. 21
  8. 23
  9. 24
  10. 27
  11. 28
  12. 31
  13. 35

Si può partire anche da un numero diverso costruendo così altre serie di numeri da giocare da giocare alternativamente.

In quale casino online giocare?

Uno dei casino online migliori in cui provare questo trucco è 888 Casino perchè mette a disposizione una vasta gamma di roulette. Inoltre, giocando con la roulette di 888 Casino potrai trasformare il Fun Bonus in Real Bonus ed avere altre possibilità di vincita.

Quale roulette scegliere?

La roulette francese ha una percentuale di vincita migliore rispetto alla roulette americana.

Con la roulette america, avendo un numero in (lo 00), partirai ancora più in svantaggio rispetto al banco.

 

Ti consiglio quindi di scegliere la roulette francese nella variante live o software.

Puoi sfruttare il Bonus esclusivo di Gambling Mania su uno dei migliori casinò italiani. Clicca su Richiedi il Bonus!

 

Trucchi Roulette Software

Ho avuto ottimi risultati anche nella versione software della roulette. Una delle più famose è la French Roulette della NetEnt.

 

Trucchi Roulette Live

Questo trucco è nato proprio giocando su un tavolo da roulette quindi se ne hai la possibilità memorizza i tuoi 13 numeri provali direttamente lì.

Chi invece non potrà provare l'embrezza di un casino reale potrà comunque scegliere nella categoria Migliori Casino Online quello che più gli aggrada. Tutti i casino in questa categoria sono provvisti di giochi dal vivo.

La Roulette Live ha lo stesso principio di quella reale e con questo trucco avrai comunque ottimi risultati.

 

Ti consiglio di decidere sempre a priori il budget da destinare al gioco e di non esagerare e di giocare alla roulette solo nei casino online regolarizzati dall'AAMS.

Metodo del Raddoppio (Martingale) o del Doppio Raddoppio?

Il metodo del Raddoppio o Martingale è uno dei trucchi per la roulette più conosciuti e utilizzati. Scopri una variante più funzionale di questo trucco.

 

Prima di parlare del Metodo del Doppio Raddoppio, vorrei soffermarmi sul metodo del Raddoppio Classico e spiegarti perché quest’ultimo è da scartare.

Una delle grosse falle è il fatto di scommettere grosse somme per vincere, nella maggior parte dei casi, 1 euro o poco più.

Se non vuoi perdere tempo leggendo il funzionamento del metodo del raddoppio classico e vuoi sperimentare qualcosa di più funzionale clicca direttamente su Metodo del Doppio Raddoppio o scegli dall’indice.

Ricorda che per i nostri utenti ci sono dei bonus dedicati per sperimentare i nostri trucchi.

Come funziona il metodo del Raddoppio Classico?

Funzionamento del metodo del raddoppio

Per giocare al metodo del Raddoppio Classico devi rispettare 4 passaggi fondamentali:

  1. Scelta della sezione
  2. Scelta dell’unità di puntata
  3. Raddoppio in caso di perdita
  4. In caso di vincita: ricominciare giocando un’unità di gioco

1 Scelta della sezione

Dovrai puntare su una delle sezioni della roulette che ti permettono di avere il 50% di probabilità di vincita (escluse le eventualità dello 0 o 00). Le sezioni in cui giocare sono le seguenti:

  • Rosso o Nero
  • Pari o Dispari
  • 1-18 o 19-36

Puntando ad esempio 1€ in una di queste 3 sezione, in caso di vincita, avrai il diritto di ricevere il 100% della tua puntata ovvero, 1€.

2 Scelta dell’unità di puntata

Generalmente, l’unità di puntata corrisponde alla puntata minima che il casino permette di effettuare nel tavolo che hai scelto.

Nei tavoli con minimo di puntata 1€ e massimo 500€, ti consiglio di scegliere 1€ come un’unità di puntata.

In questo modo potrai fare un massimo di 10 turni che ti serviranno tutti nel caso tu sia incappato in diversi turni sfortunati

3 Raddoppio in caso di perdita

Nel caso tu abbia perso un turno, dovrai raddoppiare la posta al giro successivo.

Se per esempio hai scelto come sezione il rosso e come unità di puntata 1€, in caso di perdita dovrai giocare 2€ di nuovo sul rosso al turno successivo.

Dovrai continuare raddoppiando la puntata fin quando non vincerai.

4 In caso di vincita, ricominciare giocando un’unità di gioco

Non appena avrai effettuato una vincita, alla partita successiva dovrai giocare un’unità di gioco scelta.

Esempio Metodo del Raddoppio Classico

Facciamo un esempio per rendere più chiare le idee scegliendo:

  • Sezione di gioco: Rosso
  • Unità di puntata: 1€

 

Per una corretta visione della tabella ruota il telefono in orizzontale.

GIRO VALORE PUNTATA POSSIBILITA' DI VICITA SEZIONE SCELTA RISULTATO VALORE VINCITE/PERDITE
1 € 1 € ROSSO PERSO -1 €
2 € 1 € ROSSO PERSO -3 €
4 € 1 € ROSSO PERSO -7 €
8 € 1 € ROSSO PERSO -15 €
16 € 1 € ROSSO PERSO -31 €
32 € 1 € ROSSO PERSO -63 €
64 € 1 € ROSSO VINTO 1 €

La colonna “Possibilità di vincita” è data dalla differenza tra ciò che puoi vincere meno quello che hai vinto/perso in precedenza (rappresentato dall’ultima colonna “valore vincite/perdite”)

 

In questo caso, al 6° giro di puntata eravamo sotto di 63€.

Alla 7° puntata, giocando 64€ e vincendo 64€, oltre a coprire le perdite siamo riusciti a vincere 1€.

Limiti del metodo del raddoppio

Come avrai osservato, il metodo del raddoppio classico a 3 limiti fondamentali:

  1. Diventa “infallibile” solo se si hanno a disposizione capitali infiniti e questo è, purtroppo, improbabile per tutti
  2. Altro ostacolo è costituito dai limiti di puntata imposti dai regolamenti dei casino. Ad esempio, spesso i tavoli che hanno come valore minimo di puntata uguale a 1€, hanno il massimo di puntata impostato a 500€. Facendo i conti, questo ti permetterà di avere 10 possibilità per vincere (o perdere tutto).
  3. Si rischia tanto per vincere poco. Nell’esempio abbiamo giocato 64€ per vincere solo 1€.

Valori delle puntate nel Metodo del Raddoppio Classico

Se proprio vuoi provare questo metodo ecco i valori che dovrai puntare partendo con un’unità di 1€ e con un massimo di 500€:

 

GIRO VALORE PUNTATA
1 €
2 €
4 €
8 €
16 €
32 €
64 €
128 €
256 €
10° 500 €

 

La domanda è vale la pena giocare 500€ per non essere neanche sicuri di vincere 1€?

Come giocare il metodo del Doppio Raddoppio

 

Ecco dopo la spiegazione sul metodo del raddoppio classico vediamo qualcosa di più interessante e funzionale.

Grazie al Doppio Raddoppio potrai avere vincite più cospicue e proporzionate al valore della somma che hai scommesso.

Ma vediamo come funziona, con il metodo del Doppio Raddoppio dovrai:

  1. Giocare sempre sulla stessa sezione con il 50% di possibilità di vincita (esclusa l’eventualità dello 0 o 00)
  2. Scegliere un’unità di puntata bassa (può anche non essere il minimo come nel metodo precedente)
  3. Quadruplicare la puntata in caso di perdita
  4. Ricominciare da un’unità di puntata in caso di vincita

 

Come puoi ben vedere, la differenza sostanziale rispetto al metodo precedente è che piuttosto che raddoppiare la posta in caso di perdita, si quadruplica.

Ma vediamo un esempio:

Per una corretta visione della tabella ruota il telefono in orizzontale.

GIRO VALORE PUNTATA POSSIBILITA' DI VICITA SEZIONE SCELTA RISULTATO VALORE VINCITE/PERDITE
1 € 1 € ROSSO PERSO -1 €
4 € 3 € ROSSO PERSO -5 €
16 € 11 € ROSSO PERSO -21 €
64 € 43 € ROSSO VINCITA 43 €

 

Anche qui, nel caso di 4 giri sfortunati abbiamo scommesso 64€ ma, piuttosto che vincere 1€ ne abbiamo vinti 43€.

 

Nel caso di un tavolo con puntata minima di 1€ e massima di 500€, si possono effettuare solo 5 puntate con questo metodo.

I valori delle puntate che potrai effettuare saranno:

 

GIRO VALORE PUNTATA
1 €
4 €
16 €
64 €
256 €

Facendo i calcoli, con la quinta puntata di 256€, nel caso di aver perso in tutti i turni precedenti, si potrebbero vincere comunque 171€.

 

Oppure, se hai un budget più alto, puoi scegliere come unità di puntata 2€ ed avere quindi:

 

GIRO VALORE PUNTATA
2 €
8 €
32 €
128 €
500 €

 

In questo caso arrivando alla quinta puntata, in caso di vincita, riceveresti 500€. A questi devi sottrarre i 200€ che hai perso nei 4 giri precedenti quindi la tua vincita sarebbe comunque di 300€.

Più conveniente rispetto al Metodo del Raddoppio Classico, no?

 

L'aspetto positivo di questo metodo è che le vincite possono essere più alte rispetto al metodo del raddoppio tradizionale.

L'aspetto negativo è che si hanno a disposizione solo 5 turni per poter vincere.

Ti consiglio di impratichirti utilizzanzo somme basse e soprattutto i bonus che offriamo a tutti i nostri utenti.

 

Il trucco dei 9 cavalli

Questo trucco consiste nel puntare 9 fiches su 9 cavalli.

Il cavallo è quando la fiche viene giocata a cavallo fra due numeri.

Grazie a questo metodo si potrà coprire con le puntate quasi la metà della routa ma avere le stesse probabilità di vincita che giocando ad esempio sul bianco o sul nero

Copertura della ruota della roulette

Per avere il massimo da questo trucco dovrai scegliere attentamente dove puntare le tue fiches. Se lo farai in modo corretto riuscirai ad ottenere una copertura di quasi il 50%.

Ecco un esempio:

  1. 0/3
  2. 4/7
  3. 9/12
  4. 14/15
  5. 18/21
  6. 19/22
  7. 26/29
  8. 28/31
  9. 32/35

 

Labouchére o metodo della cancellazione

Questo metodo è uno dei più famosi anche se dei meno redditizi perchè ha gli stessi difetti del metodo del raddoppio.

Per giocarlo dovrai scrivere su un foglio di carta una serie di numeri che serviranno poi per effettuare le tue puntate.

Esempio:

1, 1, 1, 1

 

Il valore della puntata sarà la somma del primo e dell'ultimo numero. In questo caso 1+1=2.

Come per il Martingale le fiches sono da puntare sui "even odds" ovvero:

  • bianco/nero
  • pari/dispari
  • 1-18/19-36

Se vinci, devi cancellare il primo e l'ultimo numero della serie che hai scritto sulla carta quindi avrai:

1, 1, 1, 1

La prossima scommessa sarà di nuovo la somma del primo e dell'ultimo numero della serie quindi: 1+1=2

 

Se perdi, dovrai aggiungere il numero delle fiches perse alla fine della serie, quindi:

1, 1, 2

La prossima scommessa a questo punto sarà: 1+2=3

 

Se perdi ancora, dovrai aggiungere il numero di fiches perse in quel turno quindi 3

1, 1, 2, 3

La prossima scommessa sarà: 1+3=4

 

Se vinci ancora, cancelli i numeri alle estremità come fatto prima:

1, 1, 2, 3

La prossima scommessa sarà quendi 1+2=3

 

La conclusione del giro si ha quando vengono cancellati tutti i numeri.

Se avessi vinto dopo quest'ultimo giro avresti potuto concludere il giro.

 

La tua vincita sarebbe stata di 4.

Naturalmente è possibile scegliere una serie di 10 numeri ed avere, in caso di conclusione del giro, una vincita di 10.

 

Limiti del metodo di Labouchére

Nel medoto di Labouchere dovrai aggiungere in caso di perdita il numero di fiches perse alla tua serie di numeri.

Se perderai così tanto da raggiungere i limiti di puntata del casinò non avrai più la possibilità di rifarti delle perdite.

 

Può diventare dopo un po' un metodo molto lungo in termini di tempo da applicare.

 

Metodi scientifici per vincere alla roulette

Ci sono metodi scientifici collaudati e che hanno reso molto vincite ai loro creatori.

 

Vincere studiando i difetti della roulette

Il più famoso è quello inventato da Joseph Jagger che a fine ottocento riuscì a vincere più di 2 milioni di franchi al casinò di Montecarlo.

Jagger era un impreditore tessile dello Yorshire. Osservando le ruote delle macchine per la tessitura aveva notato che tutte erano imperfette e che anche un piccolissimo difetto poteva causare uno sbilanciamento.

Il trucco di Jagger nasce proprio dall’ipotesi che tutte le roulette possano avere dei difetti meccanici. Grazie a questi difetti meccanici, alcuni numeri potrebbero uscire più spesso.

Per avvalorare questa tesi Jagger giocò per un mese alla stessa roulette tenendo il conto di tutti i numeri usciti. Alla fine studiò i dati e capì quali erano i numeri che uscivano più spesso.

A questo punto tornò al casinò e cominciò a giocare cifre elevate solo su quei numeri che uscivano più di frequente.

Grazie a questo studio riuscì a vincere 2 milioni di franchi che è l’equivalente di 8,5 milioni di euro dei nostri giorni.

Dopo questa grandiosa vincita, Jagger fu ricordato per aver “rotto la banca di Montecarlo”.

 

Misurare la velocità della pallina per vincere

I primi a escogitare questo trucco furono gli Eudaemons un gruppo di studenti che negli anni ’70 vinse 10 mila dollari al casinò di Santa Cruz.

Questi ragazzi crearono un computer portatile che installarono in una scarpa. Attraverso una telecamera nascosta veniva inquadrata la ruota della roulette ed il computer riceva così la velocità della pallina e della ruota. Grazie a questi dati il computer ricava i numeri che sarebbero usciti con più probabilità. A quei tempi non c’erano display abbastanza piccoli quindi il computer rivelava i numeri giusti attraverso delle vibrazioni che venivano eseguite da un meccanismo che indossavano sotto la magliette.

 

Nel 2004 una versione avanzata di questo trucco venne usata da 3 giocatori al casinò Ritz di Londra. Questi giocatori usarono uno scanner laser che collegato ad un cellulare riusciva a calcolare la velocità di pallina e ruota ed a ricavare quindi i numeri che sarebbero usciti con più probabilità. Con questo sistema riuscirono a vincere 1 milione di sterline.

Tipi di Roulette
Red Dog Casino
Software  
Live  
 
20$ free

 

 

☰ Indice ∧ Top